Il lavoro, il lavoro, il lavoro: questo era il tema centrale di tutti i programmi elettorali dei partiti tre anni fa. Tutti ci promettevano misure per i giovani che non riescono a trovare impiego, per gli over 50 licenziati, per le famiglie che non riescono più a pagare i premi di cassa malattia, per i salari che in Ticino diventano sempre più lombardi e contro gli abusi.

In questi quattro anni hanno fatto l’esatto contrario: hanno tagliato gli assegni di prima infanzia e integrativi, ridotto i sussidi di cassa malattia, tagliato le borse di studio, volevano perfino far pagare un contributo giornaliero alle persone curate a domicilio e tagliare gli aiuti ai disoccupati. E ora hanno deciso che gli ambiti prioritari in cui agire sono gli sgravi ai milionari e alle grandi imprese, ignorando tutte le promesse e i bisogni di una fascia sempre più larga di popolazione. Basterebbe guardarsi intorno per vedere quali sono le vere priorità della gente: sempre più persone fanno fatica ad arrivare a fine mese, i disoccupati sono sempre di più e chi trova un lavoro spesso è precario o malpagato.

Eppure il governo continua a parlarci di “casi isolati”, di Pil che cresce, dei grandi benefici che ci portano industrie come la Gucci, negando perfino l’evidenza. Vogliono farci credere che con un bonus bebè di 250 franchi al mese o più posti negli asili i problemi del mondo del lavoro si risolveranno magicamente. Ci stanno veramente prendendo in giro. Se non riescono – o non vogliono – capire quali siano i veri problemi di questo cantone, apriamogli gli occhi noi. Votiamo No alla Riforma fiscale, esigiamo che le promesse vengano mantenute e che la politica si occupi davvero del bene comune, non dei soliti privilegiati. Facciamoci rispettare!

Elisabetta Paparelli, Riva San Vitale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...